CTS Pavia

Compiti e funzioni

Il CTS di Pavia nasce nel 2006 a seguito del progetto Nuove Tecnologie e Disabilità presso la Direzione Didattica Pavia 3 Circolo.

Nel 2013, a seguito del ridimensionamento delle scuole della provincia si costituisce l’IC di via Angelini che ingloda la DD 3 Circolo, diventando la nuova sede del CTS di Pavia.

I compiti del CTS si modificano nel tempo

  • nel 2006 – consulenza – informazione – formazione sui sussidi
  • nel 2013 il CTS diventa interfaccia tra le scuole e il Ministero e si allarga la competenza a tutti gli alunni con bisogni educativi speciali
  • gli viene affidato per alcuni anni la formazione per le tematica bullismo / cyberbullismo
  • e viene costituito uno sportello autismo (durata annuale)
  • nel 2018 riprende la sua attività in relazione ai bandi sui sussidi.

Nel 2016 il CTS diventa anche sede del polo inclusione provinciale e nel 2021 riparte lo sportello autismo

Referente CTS – Polo inclusione – sportello autismo: Giuliana Talarico

Operatori del CTS – Polo inclusione – sportello autismo: Laura Casano – Chiara Mortellaro

Contatti CTS: ctspavia_at_ gmail.com